Una stanza tutta per se' Scontato

Una stanza tutta per se'

Autore: Woolf

Mese e Anno Edizione: 012018

Spedizione Gratuita
per ordini superiori a 30€ 

CONSEGNA IN 24h/48h ORE LAVORATIVE  IN TUTTA ITALIA

PAGAMENTO con Carta di DEBITO, Credito SU CIRCUITO PAY PAL, o Bonifico Bancario

Mail: info@libreriagiuridicaonline.it

Tel: 0823 794 793

Più dettagli

Prezzo ridotto!
9788899666910
Nuovo articolo
Offerta speciale limitata:

10,45 €

11,00 €

-5%

- +

 
Più informazioni
Dalle due conferenze sul tema "Le donne e il romanzo" dell'ottobre 1928 trae origine un saggio che raccoglie tutte le riflessioni in merito della scrittrice inglese Virginia Woolf. L'opera offre un'analisi, sotto il duplice aspetto storico e culturale, del ruolo della donna nel mondo letterario, fino a quel momento di esclusivo appannaggio maschile. L'autrice, in quello che può essere considerato il primo saggio femminista, fa luce sull'incapacità della donna di affermare se stessa poiché priva o meglio privata dei mezzi necessari, e soprattutto di "una stanza tutta per sé", metafora di uno spazio in cui dar voce alla prospettiva femminile. Ed è proprio in occasione delle due conferenze e nel luogo in cui i grandi esponenti della cultura inglese escludono le donne (le università), che la Woolf decide di ridicolizzare i letterati del suo tempo e denunciare il loro atteggiamento di chiusura verso l'universo femminile.

Scrivi una recensione

Una stanza tutta per se'

Autore: Woolf

Mese e Anno Edizione: 012018

Spedizione Gratuita
per ordini superiori a 30€ 

CONSEGNA IN 24h/48h ORE LAVORATIVE  IN TUTTA ITALIA

PAGAMENTO con Carta di DEBITO, Credito SU CIRCUITO PAY PAL, o Bonifico Bancario

Mail: info@libreriagiuridicaonline.it

Tel: 0823 794 793

Scrivi una recensione

30 altri prodotti della stessa categoria:

No products

To be determined Shipping
0,00 € Total

Check out